Antitrust: operazione Poste Vita-Net Insurance non ostacola concorrenza

19 dicembre 2022

L'acquisizione del controllo esclusivo di Net Insurance da parte di Poste Vita non ostacola in misura significativa la concorrenza effettiva nei mercati interessati e non comporta la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante.

L'IVASS ha evidenziato come l'operazione non sia in grado di alterare l'equilibrio concorrenziale dei mercati della produzione e distribuzione dei prodotti assicurativi vita e danni.

Ultime news

17 gen 2023

Tribunale di Nocera Inferiore - Ordinanza del 5 gennaio 2023

Non possono essere oggetto di ripetizione dell’indebito a carico della banca resistente i costi a titolo di intermediazione e ...

22 dic 2022

LEXITOR: sentenza della Corte Costituzionale n. 263 del 22 dicembre 2022

La Consulta ha dichiarato l'incostituzionalità dell'art. 11-octies, comma 2, del Dl n. 73/2021, (convertito, con ...

leggi tutte