CONSULTA: ILLEGITTIMA L'INEFFICACIA DELLA PROCEDURA ESECUTIVA PER IL PIGNORAMENTO

05 aprile 2022

La Corte Costituzionale con sentenza del 4 aprile 2022 n. 87 ha dichiarato l'illegittimità costituzionale della norma emergenziale connessa alla diffusione epidemologica da Covid-19, nella parte in cui prevede che "è inefficace ogni procedura esecutiva per il pignoramento immobiliare, di cui all'art. 555 c.p.c., che abbia ad oggetto l'abitazione principale del debitore, effettuata dal 25 ottobre 2020 alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto"

Ultime news

02 mag 2022

Pubblicato il Rapporto sulla Stabilità Finanziaria di Banca d'Italia N. 1 - Aprile 2022

Con lo scoppio del conflitto in Ucraina sono aumentati a livello globale l’incertezza ...

28 apr 2022

Tavolo di lavoro UFI 5 maggio 2022 - ore 15,00 - 16,30

Partecipazione riservata agli associati. Per informazioni scrivi a info@unionfin.it

leggi tutte