Banche: Nel 2024 la Banca Centrale Europea condurrà uno stress test su 109 banche vigilate per valutare la capacità di risposta e ripresa in caso di attacco cibernetico

03 gennaio 2024

I responsabili della vigilanza valuteranno la capacità delle banche di affrontare un attacco cibernetico che riesca a perturbare l’operatività corrente delle banche, le quali metteranno quindi alla prova le proprie misure di risposta e ripresa, tra cui l’attivazione di procedure di urgenza e piani di emergenza e il ripristino della normale operatività.      Nel quadro dell’esercizio, 28 banche saranno sottoposte a una verifica più dettagliata, ai cui fini presenteranno maggiori informazioni riguardo alle modalità con cui avranno fronteggiato l’attacco cibernetico. 

 

Ultime news

01 feb 2024

Dynamica Retail: sottoscritto un accordo per l'ingresso nel gruppo Banco Desio e della Brianza

Dynamica Retail comunica di aver sottoscritto un contratto di compravendita e un accordo di ...

25 gen 2024

BCE: Tassi invariati

Nella sua prima riunione del 2024, il Consiglio direttivo della Banca Centrale Europea ha deciso di mantenere invariati i tassi di interesse: quello principale resta ...

leggi tutte