BCE, Enria promuove le Banche

20 dicembre 2023

I risultati dello Srep 2023 hanno confermato "un incremento notevole della redditività", il settore bancario dell'area euro ha continuato a mostrare solidità e buona capacità di tenuta nel 2023. Le banche hanno mantenuto in media solide posizioni patrimoniali e di liquidità.

"Nel 2023 le banche hanno dimostrato la propria tenuta alle sfide derivanti dall'aumento dell'inflazione e dal conseguente rialzo dei tassi fi interesse, dalla bassa crescita del pil in termini reali, dall'invasione della Russia in Ucraina e dagli effetti di lungo termine della pandemia". 

Al fine di rafforzare la solidità delle banche, Enria ha ricordato che le priorità della Vigilanza bancaria per il 2024-2026 riguardano "il rafforzamento della capacità di tenuta agli shock macrofinanziari e geopolitici, la riduzione dei tempi per il rimedio alle carenze nella governance e nella gestione dei rischi climatici e ambientali, la promozione della trasformazione digitale e della resilienza operativa". Così Andrea Enria, Presidente del Consiglio di vigilanza della BCE, sui risultati dello Srep 2023 e sulle priorità di vigilanza per il 2024-26.

Ultime news

01 feb 2024

Dynamica Retail: sottoscritto un accordo per l'ingresso nel gruppo Banco Desio e della Brianza

Dynamica Retail comunica di aver sottoscritto un contratto di compravendita e un accordo di ...

25 gen 2024

BCE: Tassi invariati

Nella sua prima riunione del 2024, il Consiglio direttivo della Banca Centrale Europea ha deciso di mantenere invariati i tassi di interesse: quello principale resta ...

leggi tutte